PER INFORMAZIONI E RICHIESTE POTETE INVIARE UN MESSAGGIO UTILIZZANDO LA VOCE DEL MENU "CONTATTI"

mercoledì 22 marzo 2017

Preghiera alla Madonna del Divino Amore


O bella Vergine Immacolata Maria, Madre di Dio e Madre nostra, o Madonna del Divino Amore, a Te rivolgiamo la nostra fiduciosa preghiera per le grazie di cui abbiamo bisogno. Tutto Tu ci puoi ottenere, Tu che meritasti di sentirti salutare dall'Angelo di Dio: AVE GRATIA PLENA!
Si o Maria, veramente Tu sei piena di grazia, per­ché il Tuo celeste Sposo, lo Spirito Santo, col suo Di­vino Amore, fin dalla Tua concezione è venuto in Te. Ti ha preservata dalla colpa e conservata Immaco­lata; è ritornato sopra di Te nell'Annunciazione e Ti ha resa Madre di Gesù lasciando intatta la Tua Verginità: su Te si è posato ancora nel giorno della Pentecoste, riempiendoti dei suoi sette doni, sicché Tu sei tesoriera e fonte delle divine grazie.
Tu dunque, Madre dolcissima del Divino Amore, ascolta le nostre suppliche: GRAZIE MADONNA! Assicura all'Italia e al mondo la pace, fa' trionfare il Tuo Amore, proteggi il Papa, raduna nell'unità per­fetta voluta dal Tuo Divin Figlio tutti i cristiani, illumi­na con la luce del S. Vangelo coloro che ancora non credono, converti a Dio i poveri peccatori, dona an­che a noi la forza per piangere i nostri peccati e vin­cere d'ora in poi le tentazioni, rischiaraci la mente per seguire sempre la via del bene, aprici alfine, o Maria, quando Dio ci chiamerà, la porta del Cielo.
E intanto, Tu che ci vedi gementi e piangenti in que­sta valle di lacrime, soccorrici nelle nostre miserie, conservaci la rassegnazione nelle inevitabili croci del­la vita, guarisci o Madre di grazia, le nostri infermi­tà, ridona la salute ai malati che a Te ricorrono.
Solleva, o Maria, e libera dalle loro pene le anime sante del Purgatorio, specialmente quelle affidate al­l'Opera dei Suffragi del Santuario e le vittime di tut­te le guerre.
Guarda maternamente e proteggi le opere del Tuo Santuario del Divino Amore, e a noi Tuoi figli, con­cedi, dolcissima Madre, di poterti sempre lodare e che il nostro cuore sia tanto acceso del Divino Amo­re in vita, da poterne godere in eterno in Cielo. Amen.

Nessun commento :

Posta un commento

(banner_1 nascosto)

(banner_1 nascosto)

(banner_2 nascosto)

(banner_2 nascosto)