PER INFORMAZIONI E RICHIESTE POTETE INVIARE UN MESSAGGIO UTILIZZANDO LA VOCE DEL MENU "CONTATTI"

Come si recita il Santo Rosario

Per la recita del Santo Rosario si dice il Credo sul crocifisso, un Padre Nostro sul primo grano, tre Ave Maria sui tre grani successivi per chiedere di crescere nella Fede, nella Speranza e nella Carità, e un Gloria al Padre.
Poi si enuncia il primo mistero e si dice “Gesù mio, perdona le nostre colpe, preservaci dal fuoco dell'inferno, porta in cielo tutte le anime, specialmente le più bisognose della tua misericordia”, quindi, sul quinto grano si dice il Padre Nostro e sui dieci grani successivi si dice l'Ave Maria meditando il mistero enunciato e si conclude la decina con un Gloria al Padre.
Si ripete la stessa cosa per i misteri successivi, fino a recitare tutte le cinque decine del Rosario.
Per ogni giorno della settimana si recitano i misteri corrispondenti: Gaudiosi (lunedì e sabato), Luminosi (giovedì), Dolorosi (martedì e venerdì), Gloriosi (mercoledì e domenica).
In conclusione si dice il Salve Regina e si possono dire le Litanie Lauretane.


(banner_1 nascosto)

(banner_1 nascosto)

(banner_2 nascosto)

(banner_2 nascosto)